Come prendersi cura del cristallo

Come prendersi cura del cristallo

Finalmente.. l'attesa è finita!  Avete il vostro primo pezzo di cristallo e volete che si mantenga nel tempo splendido come il giorno che lo avete comprato.

Noi non siamo solo esperti in vendita. Vi possiamo consigliare anche come prendervi cura dei prodotti di cristallo in modo che restino perfetti per decenni.

 

Il cristallo contiene fino al 24% di piombo (PbO), il quale dà al cristallo caratteristiche sorprendenti, come alto indice di rifrazione, brillantezza e lucentezza, oltre ad un peso leggermente superiore rispetto a quello di prodotti senza piombo.

Il piombo è quindi una parte importante per i prodotti di cristallo tagliati a mano. Allo stesso tempo, tuttavia, questi prodotti sono più difficili da gestire rispetto a quelli di vetro ordinario.

Il cristallo va sempre lavato a mano e sotto acqua corrente tiepida. Mai usare lavastoviglie o detergenti aggressivi! Ciò potrebbe graffiare il cristallo o fargli perdere lucentezza, creando cosi un danno irreparabile.

Che, naturalmente, il cristallo non vada mai messo in forno, forno a microonde o frigorifero non c'è nemmeno bisogno di dirvelo.

Se siete in possesso di cristalli con decorazioni dorate, fate particolare attenzione all’esposizione prolungata ai raggi solari diretti ed al gelo. Per le nostre decorazioni dorate viene usato oro puro 24carati, che mantiene la sua bellezza per anni, a patto che non venga esposto a sole e gelo come detto precedentemente.

Allo stesso tempo vi consigliamo di utilizzare prodotti speciali per la lucidatura dell’oro per prevenirne il naturale processo di ossidazione.

© 2020 Top Crystal Trade s.r.o. | Webdesign Next Vision
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
OK   Info